Estate 2020

“Facciamo qualcosa di nuovo… lo facciamo da vent’anni.”

Walter Filiputti

Capitolo I – INNOVAZIONE

Il Consorzio Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori compie 20 anni e apre un nuovo capitolo della sua storia. Per festeggiare questo importante compleanno, ha sviluppato un progetto ambizioso: La Nuova Cucina, un punto di partenza (e una riflessione) che vuole condividere con l’intera ristorazione del Friuli Venezia Giulia e, più in generale, italiana.

È nuova, parte da molto lontano con gli ingredienti vicini, ma non l’avete mai vista. Incomincia dal principio per guardare al futuro, è antinostalgica perché il suo tempo è il presente.

Ti sazia, ti riempie, ti soddisfa (la bocca, gli occhi, le mani e le orecchie), è provocatoria, è buonissima perché è sana, sincera e la si crea insieme. Ha il coraggio di provare, di sperimentare: il suo obiettivo è incuriosire.

Si mangia nel piatto, con la forchetta, con le mani, si fa puccetta e scarpetta, si esulta, si applaude, si nominano tutte le onomatopee (slurp, bum, gnam…) si fa un inchino, ci si siede, si sta in piedi.

 

 

03 settembre 2020 Ristorante Ilija / La Subida
10 settembre 2020 Sale e Pepe / Ai Fiori
17 settembre 2020 All’Androna / La Torre / Da Toni
24 settembre 2020 Vitello d’Oro / Al Gallo / Al Grop
01 ottobre 2020 Locanda Devetak / La Taverna
08 ottobre 2020 Al Ponte / Mondschein
15 ottobre 2020 Da Nando / Carnia
22 ottobre 2020 Campiello / La Torre
29 ottobre 2020 Al Paradiso / Costantini