22/07/21

Con il Capitolo 2 di Friuli Venezia Giulia. La Nuova Cucina, dopo aver creato piatti d’avanguardia per le cene del capitolo 1, quattro chef e tutti i partner ritornano alla cucina contemporanea per rileggere la tradizione.

Anzi: la sublimano, esaltando i gusti attraverso una nuova visione degli ingredienti e delle ricette.

Ecco l’ANTEPRIMA dei menù.

COSTANTINI

La Nuova Cucina col capitolo 2 è a Collalto di Tarcento, nell’albergo e ristorante della famiglia Costantini. La brigata di cucina, con lo chef di casa Marco Furlano, riunisce colleghi dall’Isontino alla Bassa friulana, passando per il Medio Friuli. 

Da Al Ponte di Gradisca infatti arriva lo chef Luca Plett.
Il Piron dal Re di Zompicchia di Codroipo è rappresentato da Matteo Romanelli.
Del 1883 Restaurant & Rooms di Cervignano è lo chef Stefano Arban.  

Una unione di territori e sapori tutta da scoprire! 

INFO E PRENOTAZIONI
Tel. 0432 792372 

ANTEPRIMA DEL MENÙ
Nel menù di giovedì 22 luglio 2021 la tradizione viene rivista sia nei prodotti (dando una lettura diversa dell’ossocollo, rivalutando la rana e partendo dalle ortiche per ricreare composizioni attuali), come nelle ricette (la panade tipiche della cucina povera, o i cjarsons).

Vini autoctoni e non, alla scoperta di intriganti abbinamenti, delle aziende:
Di LenardoErmacoraEugenio CollaviniSirchVenica&Venica.
Al dolce sarà abbinato il distillato Nonino.
Il formaggio utilizzato nelle ricette è il Montasio.
Dopo i quattro “Saluti di benvenuto dalla cucina” (l’antica tradizione dell’accoglienza: il sorriso e il saluto fanno parte del nostro modo di interagire con le persone e non mancheranno in questa serata), tra cui una originale interpretazione del “Pane e Montasio”, ecco le portate: una proposta classica con due antipasti, primo, secondo e dolce. 

I Croz e la Panade
Ricetta di Marco Furlano, Albergo Ristorante Costantini – Collalto di Tarcento 

Sfogliati alle ortiche, ricotta di malga e Montasio
Ricetta di Luca Plett, Ristorante Al Ponte – Gradisca d’Isonzo 

La montagna va al mare…
(Tortelli di montagna con ripieno marino)
Ricetta di Stefano Arban, 1883 Restaurant & Rooms – Cervignano del Friuli 

Socol fumât, nolis e sclopit
Ricetta di Matteo Romanelli, Ristorante Al Piron dal Re – Zompicchia di Codroipo 

Dulcis in fundo
Creazione delle pasticcerie Maritani di Monfalcone e Staranzano. 

E altro ancora…