29/06/21

Con il Capitolo 2 di Friuli Venezia Giulia. La Nuova Cucina, dopo aver creato piatti d’avanguardia per le cene del capitolo 1, quattro chef e tutti i partner ritornano alla cucina contemporanea per rileggere la tradizione.

Anzi: la sublimano, esaltando i gusti attraverso una nuova visione degli ingredienti e delle ricette.

Ecco l’ANTEPRIMA dei menù.

DA NANDO

Il nuovo capitolo de La Nuova Cucina si apre a Mortegliano, al ristorante Da Nando: accoglienza attenta al dettaglio da parte della famiglia Uanetto e cantina importante. Dai mari ai monti la brigata di cucina d’eccezione. 

Da Ai Fiori di Trieste arriva lo chef Lorenzo Saglio Ponci. 
La Bonteca di Cordenons è rappresentata da Alessandro Scian.
Del Pura Follia, a Givigliana di Rigolato, sono Caterina Tamussin e Gianluca Scopazzi. 

Una unione di territori e sapori tutta da scoprire! 

INFO E PRENOTAZIONI
Tel. 0432 760187 (dal mercoledì alla domenica)

 

ANTEPRIMA DEL MENÙ
Nel menù di martedì 29 giugno 2021 la tradizione viene rivista sia nei prodotti (una lunga storia quello del baccalà a Trieste e della selvaggina in Carnia), come nelle ricette (stupirà l’ospite la versione moderna del bollito, ma anche il Frico in versione tridimensionale con l’inserimento del pescato e del gelato).

Vini tutti autoctoni, alla scoperta di intriganti abbinamenti, delle aziende:
Albino Armani, Ermacora, Forchir, Roberto Picech, Ronco delle Betulle.
Al dolce sarà abbinato il distillato Nonino.
Il formaggio utilizzato nelle ricette è il Montasio.
Dopo i quattro “Saluti di benvenuto dalla cucina” (l’antica tradizione dell’accoglienza: il sorriso e il saluto fanno parte del nostro modo di interagire con le persone e non mancheranno in questa serata), tra cui una originale interpretazione del “Pane e Montasio”, ecco le portate: una classica sequenza di due antipasti, primo e secondo, dolce. 

Frico in 3D
Ricetta di Alessandro Scian, La Bonteca – Cordenons 

Omaggio al bollito d’estate
Ricetta di Carla Savorgnan, Loris Bearzi e Raffaelo Mazzolini, Ristorante Da Nando – Mortegliano 

Fagottini liquidi di baccalà mantecato
Ricetta di Alberto Saglio Ponci, Ristorante Ai Fiori – Trieste 

Cosciotto di capriolo in crosta di sfoglia e speck, caviale alla birra, polenta al tarassaco
Ricetta di Gianluca Scopazzi, Ristorante Pura Follia – Givigliana di Rigolato 

Dulcis in fundo
Creazione delle pasticcerie della famiglia Zerbin, Mosaico e Cocambo, di Aquileia. 

E altro ancora…